Romano Pagliani

/Romano Pagliani
Romano Pagliani 2018-02-23T18:04:01+00:00

Nato a Modena il 15 febbraio 1920, residente in Villa S. Faustino, a Modena, via scaglia. Militare sorpreso all’estero (in Grecia) dall’armistizio dell’8 settembre. Si rifiutò di aderire a formazioni nazifasciste e preferì unirsi al partigianato locale, aderendo alla Brigata “Ellas”. Venne riconosciuto partigiano combattente all’estero dal 9 settembre 1943 al 3 marzo 1944, data nella quale perì in uno scontro armato.

E’ ricordato: nell’Aiuola Monumento di piazzale Risorgimento a Modena, con altri Caduti.

MONUMENTO