Reclus Ascari

/Reclus Ascari
Reclus Ascari 2017-12-09T16:58:59+00:00

Nato a S. Agata Bolognese l’11 giugno 1919, ma residente a Modena. Operaio. Dopo quasi cinque anni di servizio militare, risoluto a non partecipare più alla guerra fascista, fu tra i primi ad aderire al partigianato, tanto che raggiunse la sua formazione in montagna la Brg. “Pini-Valenti”, fin dal dicembre 1943, assumendo il nome di battaglia di “Ermes”. Il 14 maggio 1944, in una marcia di avvicinamento ai partigiani di Castelnuovo Monti, non diede più notizie di sè, ed è riconosciuto “disperso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ ricordato: nel Famedio partigiano del cimitero di S. Cataldo in Modena; nell’Aiuola monumento in piazzale Risorgimento a Modena, con altri Caduti.

MONUMENTO