Ettore Benedetti

/Ettore Benedetti
Ettore Benedetti 2017-12-15T20:45:59+00:00

Nato a Modena, il 16 luglio 1880, ed ivi residente. Collaboratore del movimento di Resistenza, si trovò al centro di uno scontro armato tra partigiani e fascisti rimanendo mortalmente ferito da un colpo di arma da fuoco, a Modena il 13 luglio 1944.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ ricordato: nel Famedio partigiano provinciale del cimitero di S. Cataldo, a Modena; nell’Aiuola Monumento in piazzale risorgimento, a Modena, con altri Caduti.

MONUMENTO