febbraio-2007-8È stato come al solito densissimo il programma della giornata della memoria nella provincia di Modena. Provincia, Comuni, Enti e Fondazioni del territorio hanno allestito decine e decine di iniziative volte a ricordare quel 27 gennaio 1945, in cui le truppe sovietiche liberarono il campo di concentramento di Auschwitz. Il tradizionale Consiglio comunale provinciale straordinario Mercoledì 24 gennaio a Finale Emilia, aperto dal Sindaco finalese Raimondo Soragni e e arricchito dagli itnerventi degli storici Maria Pia Balboni e Francesco Maria Feltri. Del Treno per Auschwitz parliamo in altra parte del giornale, ma è impossibile non rimarcare il numero di studenti, ben 630, che vi hanno partecipato. Le immagini dello scorso anno hanno invece fatto capolino nella mostra La parola allo sguardo, in cui sono state presentate una ventin