Monumento di San Donnino

/Monumento di San Donnino
Monumento di San Donnino 2017-11-21T15:55:10+00:00

 Questo monumento ricorda dieci cittadini di San Donnino della Nizzola che sono morti per gli effetti della Seconda guerra mondiale. La comunità ha deciso di inaugurare il memoriale in occasione delle celebrazioni per il quarto anniversario della Liberazione: la struttura è stata «consacrata ai morti per la guerra» il 25 aprile 1949 e rappresenta il profondo desiderio di pace che ha animato la cittadinanza alla ne degli anni Quaranta. Le dieci persone commemorate sul cippo rappresentano in maniera piuttosto completa le molteplici tragedie del secondo conitto mondiale: i lutti che vengono dai fronti del Mediterraneo, le sofferenze dei civili e le dicoltà della Resistenza emergono dalle biograe degli sfortunati cittadini che non hanno vissuto la gioia della Liberazione. La amma militare campeggia sulla lapide che riporta l’iscrizione dedicataria e un Cristo apre il messaggio di pace dell’epigrafe per rinforzare la speranza di un futuro senza guerre.

 

 

CIPPI PARTIGIANI