Monumento di Piazza Alessandrini

/Monumento di Piazza Alessandrini
Monumento di Piazza Alessandrini 2018-03-01T13:55:49+00:00

 Questo monumento è stato costruito per ricordare 14 partigiani «caduti per la libertà» all’interno del parco pubblico di Piazza Alessandrini. L ’Amministrazione Municipale e i committenti hanno realizzato una struttura originale e particolarmente evocativa affinché la memoria della Resistenza entrasse nella vita quotidiana dei frequentatori dell’area verde; la presenza di alcuni spazi destinati al gioco dei bambini e l’assenza del traffico consentono ai cittadini di trascorrere momenti sereni e offrono maggiori opportunità di riflessione sulla Resistenza, che ha contraddistinto in maniera piena e diffusa la vita della comunità della Circoscrizione “Madonnina”. La giovinezza dei partigiani si riflette nella scultura di Alberto Cavallari che domina il monumento: una madre incinta alza gli occhi al cielo e invoca disperatamente aiuto per sopportare la morte dei suoi cari e andare oltre la tragedia della guerra. L’impatto visivo di questa figura avvicina la memoria della Resistenza al dolore delle donne e dei civili che sono sopravvissuti alla Liberazione e hanno dovuto elaborare il lutto: la sorprendente umanità dell’immagine permette alle famiglie di comprendere in maniera più efficace i complessi problemi della lotta partigiana.

 

Galleria





 

Caduti commemorati in questo monumento

MAURO CAPITANI

ALESSANDRO CABASSI

BRUNO LUSVARDI

ALFIO RONCHETTI

RENZO STANCARI

MAURO BONACINI

ADEO GIBERTINI

LUIGI MALETTI

AUGUSTO MONTANARI

RENZO MONTANARI

REMO NASI

VITTORIO ORSINI

GUERRINO SONCINI

 

CIPPI PARTIGIANI