“LIBIA: il dovere di conoscere” – Due incontri per comprendere il presente.

/, Senza categoria/“LIBIA: il dovere di conoscere” – Due incontri per comprendere il presente.

ANPI Modena invita i propri iscritti e la cittadinanza ai due incontri che si terranno nelle serate di Martedì 26 Marzo e Martedì 2 Aprile sul tema:

LIBIA: il dovere di conoscere. Un progetto tra storia, memoria, situazione umanitaria e geopolitica in Libia oggi“.

Gli incontri avranno luogo nella Sala Conferenze G. Ulivi, in via Ciro Menotti, 137 a Modena (ex mercato ortofrutticolo) alle ore 21 e avranno i seguenti programmi:

Martedì 26 Marzo, h. 21STORIA DELLA LIBIA DALLA COLONIZZAZIONE ITALIANA AD OGGI.

Presentazione del progetto e coordinamento: Paolo Bertella Farnetti (Unimore), relatori: Federico Cresti (Unict) e Massimo Zaccaria (Unipv).

Martedì 2 Aprile, h. 21RAGIONI UMANITARIE E GEOPOLITICHE.

Presentazione e coordinamento: Lucio Ferrari (ANPI), relatori: Riccardo Nuory – Portavoce Amnesty International Italia; Fausto Durante – Responsabile delle Politiche Europee ed Internazionali CGIL; Franco Uda – Responsabile Nazionale Pace, Diritti Umani e Solidarietà Internazionale ARCI Modena.

Seguirà l’intervento di un testimone.

Progetto di raccolta foto, documenti, memorie e diari.

Hai vissuto in prima persona o conosci attraverso i racconti di famiglia o amici storie antiche e recenti che testimoniano il rapporto tra ITALIA e LIBIA? Non lasciare che il tempo le disperda. Aiutaci a farle conoscere alle generazioni future mettendo i tuoi documenti a disposizione del progetto di raccolta: saranno duplicati dal Centro Documentazione Memorie Coloniali e divulgati attraverso mostre e pubblicazioni. Il materiale raccolto, con relativa copia digitale, sarà restituito ai rispettivi proprietari.

Info e contatti: Centro Documentazione Memorie ColonialiVia Wiligelmo 80 – Modena – Tel. 339 8250307  www.memoriecoloniali.org – email: info@memoriecoloniali.org

 

Federico Cresti direttore del Centro per gli Studi sul Mondo Islamico Contemporaneo e l’Africa, è professore ordinario di Storia dell’Africa e Storia dei paesi dell’Africa mediterranea e del Medio Oriente presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Catania.

Massimo Zaccaria laureato in Lingue e Letterature Orientali (Arabo) presso l’Università di Venezia, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia dell’Africa presso l’Università di Siena. È Professore Associato in Storia e Istituzioni dell’Africa presso il Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell’Università di Pavia.

2019-03-19T10:10:26+02:00