Lapide di Alessandro Cabassi

/Lapide di Alessandro Cabassi
Lapide di Alessandro Cabassi 2018-05-05T12:14:32+00:00

Nel 1975, in occasione del trentesimo anniversario della Liberazione, la Società Polisportiva Centro Storico e la Federazione Comunista modenese hanno dedicato ad Alessandro Cabassi un monumento e una lapide muraria nel cortile d’ingresso delle strutture ricreative. La lapide commemora l’impegno politico e i valori che Alessandro Cabassi ha trasmesso ai ragazzi nel periodo in cui ha guidato il Fronte della Gioventù modenese. Trent’anni dopo la Liberazione, la riflessione sulla Resistenza ha raggiunto la consapevolezza che l’educazione delle nuove generazioni sarebbe stata una garanzia per la difesa della pace, della libertà e della democrazia: con quest’epigrafe, la Federazione Comunista di Modena ha reso Cabassi un punto di riferimento per i ragazzi della città.

 

 

 

 

 

Galleria





 

Caduti commemorati in questo monumento

ALESSANDRO CABASSI

 

CIPPI PARTIGIANI