Lapide CBC ai suoi Caduti

/Lapide CBC ai suoi Caduti
Lapide CBC ai suoi Caduti 2018-03-03T18:22:55+00:00

Negli anni dell’immediato Dopoguerra questa vecchia lapide è stata commissionata dagli abitanti delle zone di Collegarola, Barchessa e Collegara – in assenza di ulteriori indicazioni e di testimonianze, si suppone che la sigla CBC condensi le lettere iniziali delle tre aree confinanti – per commemorare i sette caduti che la comunità ha pianto nel corso del conflitto. Il noto antifascista di Collegara Selvino Gualdi e Arrigo Governatori hanno partecipato alla Resistenza come partigiani combattenti, Renzo Bruzzi è morto in prigionia in Germania, Walter Parenti è caduto in Albania e Vincenzo Saguatti è rimasto vittima del bombardamento aereo che ha sconvolto Modena il 14 febbraio 1944 mentre era inquadrato nell’organizzazione militare dei soccorsi della Repubblica Sociale Italiana. Le biografie di Mario Malagoli e Celso Zanasi restano ancora perse nell’oblio documentario. La lapide dunque non è un omaggio alla Resistenza quanto piuttosto la manifestazione di una scelta precisa della comunità che l’ha voluta: quella di dare dignità a tutti i “caduti in guerra” indipendentemente dalla ragione e dalle circostanze in cui hanno questi trovato la morte.

 

Galleria





 

Caduti commemorati in questo monumento

SELVINO GUALDI

RENZO BRUZZI

ARRIGO GOVERNATORI

MARIO MALAGOLI

WALTER PARENTI

VINCENZO SAGUATTI

CELSO ZANASI

 

CIPPI PARTIGIANI