Non accettiamo questa guerra e non crediamo che sia inevitabile. C’è una opposizione massiccia in ogni paese d’Europa, e in molti paesi sta cominciando la mobilitazione per la pace.
Questa guerra sarà una catastrofe innanzitutto per il popolo dell’Iraq e anche per i popoli del Medio Oriente. Sarà una guerra senza soluzione che può portare a un disastro globa