Un intenso programma di iniziative per celebrare la ricorrenza

Un variegato programma di iniziative è stato messo a punto del “Comitato Permanente per la memoria e le celebrazioni” in occasione della terza “Giornata della memoria”, fissato per legge il 27 Gennaio di ogni anno.

Si parte con la proiezione di diapositive nelle ultime classi delle scuole superiori sul tema “Studiare per ricordare”, alle letture nelle Sala del Consiglio comunale di Modena sulle esperienze di Villa Emma e del ghetto di Terezin per gli studenti del biennio delle superiori, a partire dal 2 Gennaio. Seguiranno visite guidate sui luoghi della memoria il 24 e 26 gennaio a Modena; alla mostra di raccolte fotografiche presso il centro G. Panini in via Giardini 60 nel pomeriggio di sabato 25 Gennaio.

Il ciclo delle celebrazioni si apre nel pomeriggio del 26 Gennaio, con l’incontro con la Sinagoga di Piazza Mazzini, per onorare la memoria dello sterminio degli ebrei con un concerto per oboe e pianoforte nel Teatro delle