Lapide della Casa del Popolo di Baggiovara

/Lapide della Casa del Popolo di Baggiovara
Lapide della Casa del Popolo di Baggiovara 2018-05-05T11:15:53+00:00

Questa lapide si trova sul muro esterno della Casa del Popolo di Baggiovara e ricorda quattro giovani della piccola frazione modenese che «caddero per la libertà d’Italia» nel corso della lotta di liberazione: Athos Iori, Gino Giovetti e Ivaldo Maccaferri sono morti in territorio modenese, mentre Renzo Manzini si è spento da prigioniero dei tedeschi. Nel ventennale della Resistenza la sezione del PCI di Baggiovara ha sostenuto l’impegno dell’ANPI e ha coltivato la memoria degli «eroici partigiani» e del soldato Renzo Manzini che scelse di non arrendersi ai tedeschi. A Baggiovara, piccolo borgo sulla Via Giardini a poca distanza da Casinalbo, operava la Brigata Mario impegnata soprattutto nellla difesa del patrimonio agricolo. Più volte oggetto di rastrellamenti organizzati dai tedeschi e dalla Brigata nera Mirko Pistoni fu un territorio strategico anche nell’organizzazione dei movimenti delle brigate partigiane il 22 aprile del 1945.

 

 

 

 

Galleria





 

Caduti commemorati in questo monumento

GINO GIOVETTI

ATHOS IORI

IVALDO MACCAFERRI

RENZO MANZINI

 

CIPPI PARTIGIANI