(dati dell’Istituto Storico di Modena)

Non sono disponibili dati precisi sulle persecuzioni subite dagli antifascisti in provincia di Modena.

Per i socialisti, comunisti, anarchici e cattolici uccisi durante il periodo 1920-1924 i dati sono parziali (una ricerca non è mai stata fatta).
I nomi conosciuti danno un totale di almeno 20 uccisi. Tra questi l’onorevole Pio Donati, morto a Bruxelles nel 1926, e il cattolico popola