Tante iniziative per far vivere la memoria

//Tante iniziative per far vivere la memoria

La Circoscrizione 2 per far conoscere ai ragazzi Costituzione e Resistenza

E’ come sempre una delle Circoscrizioni più attive, la numero 2, per quel che riguarda le iniziative sulla Costituzione e la Resistenza. E anche quest’anno le scuole medie ed elementari di Crocetta, Modena Est e San Lazzaro sono impegnate su più fronti nell’apprendimento e divulgazione dei valori costituzionali e resistenziali.

La costituzione nelle scuole
11L’iniziativa più bella tra quelle più recenti della Circoscrizione è legata alla Costituzione, illustrata nei suoi passi principali da Pino Ligabue e distribuita in oltre 700 copie agli studenti delle scuole medie “Ferraris” e “Marconi”. Il 22 aprile inoltre, in occasione dell’anniversario della Liberazione di Modena, il Consiglio dei Ragazzi della Circoscrizione (che ancora lavora a pieno ritmo) ospiterà lo stesso Ligabue in un incontro faccia a faccia con gli studenti del quartiere nel quale l’illustratore spiegherà il lavoro svolto, rispondendo alle domande che la platea gli vorrà rivolgere e dando così vita a un interessante dibattito.
Continua invece la tradizione della distribuzione del testo integrale della Costituzione del 1948 alle classi terze delle medie di quartiere. Una distribuzione alla quale è comunque sempre indispensabile far seguire un curato lavoro di spiegazione e critica da parte degli insegnanti.
La memoria storica della Resistenza. Innumerevoli le iniziative per quel che riguarda le ricorrenze della Resistenza. Tutti gli anni le classi terze delle scuole medie visitano a Fossoli il campo di concentramento e il relativo museo, nei giorni adiacenti al 25 aprile, mentre vengono costantemente riproposti percorsi della memoria comprendenti i cippi vicino le scuole, con la presenza del presidente di circoscrizione Carpentieri. Le scuole “Ferraris” dedicano una mattina al ricordo e al racconto riguardante il cippo di via Divisione Acqui, le scuole di Albareto portano le proprie classi al cippo “Bersani”, le “Gramsci” e le “Marconi” visitano l’area dell’ex “Popolarissima” e i luoghi della Resistenza alla Crocetta. Sempre ad Albareto si sta preparando una marcia della pace, con la partecipazione non solo della scuola, ma anche della polisportiva e della parrocchia.
Ricordiamo anche altre due belle iniziative: il viaggio della 4° elementare della scuola di Saliceto Panaro a Roma, dove per la giornata della memoria i bambini hanno incontrato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. E infine i percorsi sulla legalità e l’integrazione che coinvolgono sia elementari che medie del quartiere in periodici incontri con le forze dell’ordine su temi quali il bullismo e l’integrazione sociale.

Alessandro Trebbi

2017-09-25T00:26:15+00:00