MIRANDOLA: 4a edizione del concorso “Il 25 aprile, la nostra storia”

//MIRANDOLA: 4a edizione del concorso “Il 25 aprile, la nostra storia”

“IL 25 APRILE, LA NOSTRA STORIA”
quarta edizione – 2003

In occasione delle celebrazioni del 58° anniversario della Liberazione, il Comune di Mirandola ha promosso la quarta edizione del concorso “Il 25 Aprile, la nostra storia”.

Il concorso era aperto a tutti gli studenti delle classi terze, quarte e quinte degli istituti scolastici superiori di Mirandola.

Ogni studente ha potuto partecipare alla sezione della classe di appartenenza, scegliendo tra due titoli uguali per tutte le classi:
“In questa Costituzione c’è dentro tutta la nostra storia, tutto il nostro passato, i nostri dolori, le nostre sciagure, le nostre glorie: sono tutti sfociati in questi articoli” (P . Calamandrei, 1955). La ricchezza delle esperienze da cui è nata la nostra Costituzione permette di leggerla e interpretarla, ancor oggi, sulla base delle esigenze e delle prospettive sempre nuove che emergono da una società in costante evoluzione”.

Seconda proposta:
“L’O.N.U., nata alla fine della seconda guerra mondiale per affrontare e risolvere problemi e conflitti a livello internazionale, oggi più che mai è chiamata a rispondere, alle esigenze di una convivenza pacifica e a costruire una civiltà del dialogo, in un mondo lacerato da contrasti, violenze e guerre”.

Ogni classe ha partecipato con due elaborati letterari originali (racconto breve, articolo, poesia, sceneggiatura per rappresentazione teatrale…) oppure con una produzione multimediale. Se la scelta fosse caduta su testi scritti, essi dovevano essere presentati sia su supporto cartaceo che elettronico (su normali dischetti da computer e in formato “.doc” oppure “.rtf”).

L’ammontare complessivo dei premi era di euro 3.000.
La giuria ha selezionato tre elaborati per ogni sezione, aggiudicando alla classe di appartenenza del primo elaborato classificato un premio di euro 450,00; alla classe del secondo un premio di euro 300,00; alla classe del terzo un premio di euro 250,00.
La premiazione avverrà nel corso di una iniziativa pubblica, in data da definire.

2015-02-17T09:34:53+00:00