La solidarieta’ dell’Anpi al presidente Napolitano

//La solidarieta’ dell’Anpi al presidente Napolitano

Nel ribadire la ferma denuncia e la riprovazione – già espresse dalla Presidenza Nazionale – della vergognosa, provocatoria ed eversiva aggressione compiuta dal Presidente del Consiglio contro la Costituzione oltre che la più viva solidarietà al Presidente della Repubblica, quale garante massimo della Costituzione e della sua applicazione, e verso la Corte Costituzionale ed i giudici che ne fanno parte, la Segreteria Nazionale vi invita a convocare con urgenza gli organi dirigenti affinché siano promossi in tutto il Paese incontri degli antifascisti e dei democratici, aperti ai loro partiti ed alle loro associazioni, per perseguire i seguenti obbiettivi:

1 – suscitare ovunque, in questo momento difficile e cruciale della vita democratica e delle istituzioni, la partecipazione estesa, unitaria, intensa e vigile dei cittadini alla vita politica.
2 – far sì che si levi dal Paese forte e unitaria la richiesta dei partigiani, degli antifascisti e dei democratici del rispetto delle regole democratiche e che il confronto politico si svolga nella massima serenità per la pacifica convivenza civile ed in primo luogo in Parlamento come prescrive la Costituzione.

Il momento è difficile e impegnativo. Il mondo dell’antifascismo, della Resistenza e l’ANPI debbono essere in campo suscitando la più ampia unità contro ogni rigurgito autoritario ed eversivo, e per difendere la libertà riconquistata con la Liberazione, e, con essa, la democrazia e la Costituzione.

2015-02-17T10:10:08+00:00