La scuola d’infanzia di Maranello e il partigiano

//La scuola d’infanzia di Maranello e il partigiano

Riceviamo, e pubblichiamo con grande soddisfazione, il resoconto di una iniziativa organizzata dalla scuola d’infanzia C. Cassiani di Maranello:
“Carissimi Associati, con la presente vogliamo riferirvi l’esperienza condotta lo scorso Anno Scolastico nella nostra Scuola dell’Infanzia e cioè il progetto didattico dal titolo “I primi 30 anni del Cassiani…Sulle tracce di Chiaffredo” finalizzato a costruire insieme ai bambini la memoria storica di un personaggio e di una istituzione scolastica del nostro territorio.

bambiniIl pretesto per allestire la mostra ci è stato dato dalla ristrutturazione dell’edificio che ci ospita, ad opera del Comune di Maranello: la ri-inaugurazione ci ha fatto riflettere sul fatto che il nome della scuola appartiene di fatto a una persona e la motivazione dell’intitolazione è riportata su una lastra di marmo all’ingresso della scuola. Lastra che però viene per lo più ignorata…
In un anno in cui nelle scuole è tornato l’insegnamento di educazione civica e di educazione alla cittadinanza ci è sembrato significativo trasmettere ai nostri piccoli, valori e idee importanti, portate avanti da persone e personaggi che hanno costruito il nostro passato e quindi la nostra storia..
Nella scuola dell’infanzia la “materia” è sostituita da ambiti educativi e proprio all’interno di essi si è affrontato il tema della ricerca storica, che si è sviluppata su due percorsi paralleli: uno sull’edificio scolastico e sul paese di Maranello, l’altro, più approfondito e “vissuto” dai bambini, sul partigiano Chiaffredo Cassiani.
Certo per trasmettere significati importanti è stato usato un linguaggio semplice, basato soprattutto sulle immagini e sulla narrazione.
A conclusione del percorso è stata allestita una mostra e siamo stati onorati dalla presenza Di alcuni partigiani, compagni di Chiaffredo Cassiani ed altri della vostra Associazione, dalla vedova , dal fratello, dalla nipote di Chiaffredo, nonché dal Sindaco di Maranello ed altri dirigenti del Comune. L’inaugurazione si è tenuta il giorno 23 Aprile 2009 alle ore 10,00.
La carta non può raccontare l’emozione di quei momenti, la partecipazione e l’entusiasmo dei bambini…lasciamo il compito di trasmettervi un po’ di quelle sensazioni e di una immagine scattata in quell’occasione…
La Festa, perché di una festa si è trattato, si è conclusa con il canto di “Bella Ciao!” da parte della nostra stupenda bandiera vivente.
Nel ringraziarvi per il prezioso contributo che la vostra associazione ci ha fornito, nella ricostruzione della storia, vi abbracciamo fraternamente.
A nome di tutti i bambini e del personale della Scuola, Cristina Bellei”

2017-09-25T00:26:14+00:00