La commemorazione a Renno di 13 partigiani fucilati dai fascisti

//La commemorazione a Renno di 13 partigiani fucilati dai fascisti

rennoDomenica 30 marzo 2003, si è svolta a Renno di Pavullo la cerimonia rievocativa del 59° anniversario della fucilazione di 13 partigiani ad opera dei militi della Repubblica di Salò: presso il forte di Castelfranco Emilia. Renno è la località dove risiedevano la maggior parte degli stessi, per questo le civiche amministrazioni di Castelfranco E. e di Pavullo hanno concordato, d’intesa con le sezioni ANPI e ANCR, di svolgere in questa ridente frazione del comune di Pavullo la manifestazione.
Nutrita è stata la partecipazione di ex partigiani, familiari dei caduti e cittadini dei Comuni.
Dopo la s. Messa e successiva benedizione alla stele dei caduti con la deposizione di corone, sono stati pronunciati i discorsi commemorativi da parte del Sindaco di Pavullo Vito Tedeschini e dal vice sindaco di Castelfranco E. Sergio Graziosi.
È seguita la lettura di lettere inviate ai familiari da parte dei condannati a morte di Renno durante la loro prigionia nel forte di Castelfranco E.
Ha partecipato il gruppo bandistico di Pavullo.

2017-09-25T00:26:18+00:00