Ciao Comandante Visone

//Ciao Comandante Visone

ottobre-2007-17Giovanni Pesce, il comandante Visone, medaglia d’oro al valor militare della Resistenza, è morto al Policlinico di Milano lo scorso Luglio. Dal 1951 al 1964 Pesce è stato consigliere comunale a Milano per il Pci e fin dalla sua costituzione membro del Consiglio nazionale dell’Anpi. Molti i libri pubblicati dal comandante Visone; tra questi “Soldati senza uniforme” (1950), “Un garibaldino in Spagna “(1955) e “Senza tregua. La guerra dei Gap” (1967). In lui sono sempre stati vivi il ricordo e la narrazione di quella stagione ddi lotta che fu la Resistenza partigiana, nella fattispecie di quella guerriglia cittadina che lui stesso contribuì ad alimentare con i Gap. Torino fu la metropoli dove diresse il gruppo e dove militò e morì Dante Di Nanni, che proprio grazie alle emozionanti pagine scritte da Giovanni Pesce in suo onore, in Senza Tregua, ricordiamo ancora oggi.

2017-09-25T00:26:09+00:00